Tutto pronto per la San Salvo-Roccaraso, i 208 km del tappone appenninico

Dal lungomare di San Salvo alle ore 10.20 parte la nona tappa del Giro d'Italia 2020

Altri Sport
domenica 11 ottobre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Tutto pronto per la San Salvo-Roccaraso, i 208 km del tappone appenninico
Tutto pronto per la San Salvo-Roccaraso, i 208 km del tappone appenninico © Vastoweb

SAN SALVO MARINA. E' tutto pronto a San Salvo Marina per la nona tappa del Giro d'Italia, l'avvio è previsto per le 10.20. Sono 208 i km del tappone appenninico caratterizzato da un elevato dislivello complessivo (oltre 4000 m). Dopo un breve tratto lungo la costa adriatica, si affrontano i saliscendi dell’entroterra fino a Guardiagrele per poi scalare, in sequenza, il Passo Lanciano, il Passo di San Leonardo e il Bosco di Sant’Antonio. Salite di elevata lunghezza, la prima anche con pendenze a doppia cifra. Dopo Pescocostanzo e Rivisondoli si raggiunge Roccaraso, dove comincia l’ascesa finale.

Salita finale di 10 km circa alla media del 5.7%. Prima parte pedalabile seguita da un tratto in falsopiano a scendere. Ultimi 2 km al 7% con le pendenze massime all’interno dell’ultimo km attorno al 12% (fondo in asfalto, larghezza 6 m).

La Maglia Rosa João Almeida: “Sarà una giornata chiave per la difesa della Maglia Rosa. Darò del mio meglio. Tutta la squadra ha lavorato duramente per tenerla fino a ieri, non la lasceremo andare facilmente. Roccaraso è una salita dura e abbastanza lunga. Sono in testa al Giro e sto ricevendo tanta visibilità in Portogallo, come quando Rui Costa ha vinto i mondiali nel 2013. Il Giro è davvero un evento unico".

CLASSIFICA GENERALE

1 - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step)
2 - Pello Bilbao (Bahrain - McLaren) a 43”
3 - Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 48"

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Arnaud Démare (Groupama - FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - João Almeida (Deceuninck - Quick - Step), indossata da Harm Vanhoucke (Lotto Soudal)