Per la sicurezza stradale e contro l'abusivismo edilizio stanziati 900 mila euro

Il provvedimento varato dalla maggioranza in Consiglio Regionale

Politica
San Salvo venerdì 14 giugno 2019
di La Redazione
Operai in strada
Operai in strada © Vastoweb

ABRUZZO. Un contributo di 500 mila euro per l’anno 2019 per le 4 province abruzzesi per lo sfalcio delle erbe , ed un contributo di 400 mila euro, sempre per l’anno in corso, da assegnare alle Ater per l’abusivismo edilizio. La Prima Commissione "Bilancio" e la Seconda Commissione "Territorio" nella seduta congiunta del pomeriggio di oggi hanno espresso parere favorevole ai due emendamenti. Il primo che riguarda gli interventi di manutenzione e pulizia delle banchine delle strade provinciali. Ed il secondo, sullo spinoso problema delle abitazioni occupate illegalmente.

“Due provvedimenti concreti e responsabili – dichiarano i rappresentanti della maggioranza in Consiglio regionale – per garantire e migliorare la sicurezza stradale nella nostra regione , e al fine di continuare a contrastare il fenomeno delle occupazioni senza titolo di alloggi di edilizia pubblica residenziale”.

Le firme dei due provvedimenti: per la Commissione “Territorio” Manuele Marcovecchio e per la Commissione Bilancio, Vincenzo D’Incecco; i capigruppo in Consiglio regionale, Guerino Testa (Fratelli d’Italia), Pietro Quaresimale (Lega), Umberto D’annuntiis(Forza Italia), Marianna Scoccia(Udc).