Erika Rastelli eletta nel consiglio centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria

“"l risultato è stato raggiunto grazie alla partecipazione attiva dei G.I. abruzzesi"

Lavoro ed economia
lunedì 29 giugno 2020
di La Redazione
Erika Rastelli eletta nel consiglio centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria
Erika Rastelli eletta nel consiglio centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria © Vastoweb

ABRUZZO. Erika Rastelli, Vice Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Teramo, è entrata a far parte del Consiglio Centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria nazionale.

La Giovane imprenditrice è stata eletta nel corso delle procedure che hanno visto l’elezione anche del nuovo Presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria, Riccardo Di Stefano.

La candidatura all’importante Organo nazionale è stata proposta dal Comitato Regionale Giovani Imprenditori di Confindustria Abruzzo, di cui Erika Rastelli è componente.

Il Presidente G.I. Abruzzo, Stefano Panella, nel congratularsi dichiara che “il risultato è stato raggiunto grazie alla partecipazione attiva dei G.I. abruzzesi, ai quali va il merito e la soddisfazione per il risultato ottenuto. Con il rinnovo della Presidenza nazionale del Gruppo, e con tale nomina al Consiglio Centrale di Confindustria, i G.I. abruzzesi sono ancor più rappresentati ai massimi livelli nell’Associazione.”

Il mio impegno - dichiara Erika Rastelli - sarà all’insegna della costante partecipazione e condivisione delle attività con il sistema di Confindustria, in linea con le posizioni del Gruppo dei Giovani Imprenditori abruzzesi, di cui mi onoro di fare parte”.

Per Erika Rastelli, quindi, un prestigioso riconoscimento che segue gli impegni nel sistema Confindustriale e che conferiscono sicuramente onore alle attività del Gruppo regionale abruzzese e dei rispettivi gruppi Territoriali.