Vertenza Pilkington, Febbo: «Incontro sul futuro occupazionale»

"Era nostra intenzione capire la posizione dell'azienda e soprattutto verificare se esistono margini di manovra"

Lavoro ed economia
San Salvo martedì 11 giugno 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Pilkington
Pilkington © Web

SAN SALVO. Un incontro tra Regione Abruzzo e Pilkington si è tenuto questa mattina nella sede dell'assessorato allo Sviluppo economico a Pescara. L'assessore Mauro Febbo ha incontrato Roberto Minenna, responsabile Risorse umane, Graziano Marcovecchio, presidente di Pilkington Italia e il consulente aziendale Dino Bottari, per avviare il confronto sulla situazione dello stabilimento di San Salvo dopo l'annuncio dei giorni scorsi di 55 esuberi. Alla riunione era presente il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca e l'assessore Febbo era affiancato dal direttore del Dipartimento Sviluppo economico e Lavoro, Piergiorgio Tittarelli.

"E' stato solo un primo incontro - ha detto l'assessore Febbo - necessario per avviare un confronto sul futuro occupazionale e produttivo del sito di San Salvo. Era nostra intenzione capire la posizione dell'azienda e soprattutto verificare se esistono margini di manovra. Nei prossimi giorni sarà fissato un altro incontro per entrare nel dettaglio della vertenza".