Il Premio letterario "Raffaele Artese" incontra Raffaella Milandri con "Liberi di comprare"

Cultura
San Salvo venerdì 14 giugno 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Raffaella Milandri
Raffaella Milandri © SanSalvoWeb

SAN SALVO. Sabato prossimo 15 giugno alle ore 18 nella sala “Leone Balduzzi” della Casa della Cultura Porta della Terra di San Salvo, il Premio letterario "Raffaele Artese" - Città di San Salvo incontra Raffaella Milandri con "Liberi di non comprare".

L'evento sarà moderato da Virginio Di Pierro e Silvia Daniele.

Milandri giornalista, scrittrice, fotografa umanitaria, socia Lions Club, è attivista per i diritti umani dei popoli indigeni. I suoi viaggi in solitaria da Papua Nuova Guinea fino all'Alaska, dal Tibet all'Australia, rappresentano in modo tangibile l'impegno e il desiderio di sensibilizzazione e divulgazione sul tema dei diritti umani. "Liberi di non comprare" è un viaggio verso la libertà, per non essere vittime di un sistema che ci vuole solo consumatori.

Ancora un evento di grande interesse per il Premio letterario che, giunto alla settima edizione, può parlare di un'annata molto positiva e di crescita sia a livello numerico che per l'interesse di case editrici di grande rilievo.

Prossimo appuntamento con il Premio Artese - Città di San Salvo il 21 luglio, con la seconda edizione della “Festa del Libro” con l’esposizione di volumi di narrativa, saggistica, letteratura per ragazzi da parte delle librerie di San Salvo e del circondario. Serata nel corso della quale saranno annunciati i dieci finalisti e che sarà animata dalla Giò Banda e da un gruppo musicale diretto dal Maestro Antonio Bonanni.