Omicidio Ciarelli, il medico legale in visita da Domenico Giannichi

D'Ovidio: "Fatta una valutazione sulle ferite che l'uomo ha riportato"

Cronaca
San Salvo martedì 03 dicembre 2019
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Cristian D'Ovidio, medico legale
Cristian D'Ovidio, medico legale © Vastoweb

VASTO. Il medico legale Cristian D'Ovidio questa mattina è stato presso il carcere di Torre Sinello. Qui ha fatto visita a Domenico Giannichi, il 68enne accusato dell'omicidio della moglie Luisa Ciarelli (Leggi).

Un incontro, come confermato ai microfoni della Rai dallo stesso medico, volto a "fare una valutazione delle evidenti ferite che ha riportato l'uomo nella colluttazione con la moglie. Si tratta di ferite compatibili con un meccanismo di difesa."

Sul fronte autopsia questa mattina è stato conferito l'incarico con l'esame autoptico che è stato svolto nel pomeriggio dallo stesso anatomopatologo.