Omicidio di Luisa Ciarelli: sotto sequestro la villa, martedì l'autopsia

Il marito è stato condotto presso il carcere di Vasto

Cronaca
San Salvo sabato 30 novembre 2019
di Federico Cosenza
Omicidio di Luisa Ciarelli: sotto sequestro la villa, martedì l'autopsia
Omicidio di Luisa Ciarelli: sotto sequestro la villa, martedì l'autopsia © Vastoweb

TORINO DI SANGRO. Il giorno dopo l'omicidio della 65enne Luisa Ciarelli l'intera comunità di Torino di Sangro si interroga sul perché di una tragedia simile. La donna è stata uccisa ieri mattina dal marito Domenico Giannichi con più colpi inflitti con un corpo contundente, una pietra o un bastone (Leggi).

Sull'episodio sono in corso indagini da parte dei Carabinieri di Ortona. Intanto questa mattina è stata sequestrata la villa dei due coniugi situata in via Monte, stessa sorte per la Fiat Panda su cui viaggiavano prima della lite finita in tragedia.

Il 68enne arrestato è stato trasferito dall'ospedale di Lanciano, dove era stato ricoverato ieri, presso il carcere di Vasto. Per quanto riguarda l'autopsia sul corpo della vittima quest'ultima sarà effettuata martedì presso l'ospedale clinicizzato di Chieti, dove attualmente si trova la salma.