Arrestati dalla Dda aquilana due Carabinieri della stazione di San Salvo

Sotto indagine un avvocato anch'esso di San Salvo

Cronaca
San Salvo venerdì 04 ottobre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Carabinieri
Carabinieri © Web

SAN SALVO. Due sottufficiali della stazione di San Salvo, appartenenti alla compagnia di Vasto, sono stati arrestati nel pomeriggio a seguito di una inchiesta della Dda aquilana. La conferma arriva da ambienti giudiziari. Secondo quanto si è appreso si tratterebbe di reati legati al territorio vastese a seguito di una indagine iniziata mesi orsono.

Insieme ai due carabinieri della stazione di San Salvo arrestati c'è anche un avvocato, anch'esso di San Salvo, indagato. Le ipotesi di reato sarebbero peculato, divulgazione di segreto istruttorio e accesso abusivo al sistema informatico. E' quest'ultimo reato che per competenza ha fatto intervenire la Dda aquilana. L'inchiesta è nata in provincia di Chieti e poi è stata traferita all'Aquila.(ANSA).