Rapina all'Ufficio Postale a Monteodorisio, in 3 rinviati a giudizio

Il colpo fu messo a segno a marzo 2017, il processo si terrà il 7 maggio

Cronaca
San Salvo mercoledì 13 febbraio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Ufficio Postale di Monteodorisio
Ufficio Postale di Monteodorisio © Vastoweb

VASTO. Sono stati rinviati a giudizio i tre presunti responsabili, di cui 1 materiale e 2 morali, della rapina a mano armata effettuata il 3 marzo 2017 presso l'Ufficio Postale di Monteodorisio e che fruttò un bottino pari a 65 mila euro. (LEGGI).
Le tre persone accusate, di cui 2 in carcere per altri reati e 1 incensurato, saranno chiamate a processo il prossimo 7 maggio dinanzi al Tribunale collegiale e dovranno difendersi dall'accusa di rapina a mano armata. Questo quanto deciso, ieri alle 17, dal Gup Italo Radoccia che ha accolto le richieste del Pm Gabriella De Lucia.

A difenderli saranno gli avvocati del foro di Vasto: Guido Giangiacomo, Raffaele Giacomucci e Francesco Bitritto.