Uomo aggredito all'uscita del Bar Maila a Gissi: preso a sprangate

La moglie: “Poteva essere ammazzato, ora ho paura quando arriva l'orario di chiusura la sera”

Cronaca
San Salvo mercoledì 09 gennaio 2019
di Federico Cosenza
A sinistra il bar, a destra la spranga utilizzata per l'aggressione
A sinistra il bar, a destra la spranga utilizzata per l'aggressione © Vastoweb

GISSI. Un uomo di 45 anni è stato aggredito all'uscita del bar Maila, attività situata nella zona industriale di Gissi e di proprietà di una donna residente a San Salvo. M.G., queste le iniziali dell'uomo, stava chiudendo il locale quando è stato sorpreso alle spalle da un giovane coperto in volto da un passamontagna e con in mano una spranga di ferro.

A raccontare l'accaduto a Vastoweb è la moglie I.B., titolare dell'attività: “Erano tra le 21.30 e le 22 di lunedì sera quando mio marito è stato sorpreso alle spalle da un giovane con un passamontagna. Quest'ultimo ha tentato di colpire mio marito più volte con un spranga di ferro, un tubo dell'acqua o del gas, usato come arma. Mio marito si è difeso dopo una colluttazione in cui ha riportato una contusione al braccio ed un ematoma. L'aggressore è fuggito a piedi facendo perdere le sue tracce, indossava una tuta da meccanico cosparsa di olio. In 11 anni di attività non ci era mai accaduta una cosa del genere. Ora ho paura la sera ad effettuare la chiusura, non si può più stare tranquilli nemmeno in realtà così piccole. Mio marito poteva essere ammazzato. Questa mattina i Carabinieri di Gissi hanno fatto un sopralluogo in zona, sempre oggi mio marito si è recato presso il Comando di San Salvo per raccontare l'accaduto."

Al momento non risulta effettuata ancora la denuncia dell'aggressione e con ogni probabilità sarà effettuata nelle prossime ore. Nella zona è presente una videocamera di videosorveglianza del supermercato che si trova nei pressi del bar e le immagini potrebbero essere fondamentali per acquisire dettagli utili a rintracciare l'aggressore solitario. E' da capire se si sia trattato di un tentativo di rapina o di una aggressione fine a se stessa. Saranno gli uomini dell'Arma a fare luce su questa vicenda.