Droga in un bar di San Salvo, arresti domiciliari per il titolare

Oggi la convalida dell'arresto presso il Tribunale di Vasto

Cronaca
San Salvo venerdì 12 ottobre 2018
di La Redazione
Blitz della Polizia in un bar di San Salvo, la conferenza
Blitz della Polizia in un bar di San Salvo, la conferenza © Vastoweb

VASTO. Alle 13 di oggi presso il Tribunale di Vasto era in programma l'udienza di convalida dell'arresto di D.P.T., il quarantenne di San Salvo trovato in possesso di hashish e cocaina all'interno del suo locale a San Salvo(LEGGI).

L'uomo è comparso dinanzi al Gip Italo Radoccia, il quale ha concesso gli arresti domiciliari al barista sansalvese. Questi ultimi sono stati accordati dopo l'istanza presentata dal suo legale, l'avvocato Antonino Cerella secondo cui "Il mio assistito era incensurato ed il quantitativo di sostanza rinvenuto non era elevato".

Il Pm Michele Pegoraro invece aveva richiesto la custodia cautelare in carcere.

Intanto gli agenti del Commissariato di Vasto stanno proseguendo le indagini con l'obiettivo di capire la provenienza della droga e non sono esclusi futuri sviluppi a breve.