Positivi due dipendenti Pilkington, sono di Torrebruna e Celenza

I due sono stati a contatto con il 60enne di Cupello ricoverato ora in terapia intensiva a Pescara

Attualità
lunedì 14 settembre 2020
di Federico Cosenza
Pilkington
Pilkington © Web

SAN SALVO. Salgono i contagi in Pilkington dopo il caso accertato del 60enne di Cupello ricoverato in terapia intensiva a Pescara (Leggi).

Altri due dipendenti sono risultati positivi. Si tratta di un 60enne di Torrebruna che è asintomatico e si trova in isolamento domiciliare.

L'altro caso è un uomo di Celenza sul Trigno sulla 50ina, anche lui è asintomatico e si trova in quarantena presso la propria residenza. Entrambi sono stati a contatto con il 60enne di Cupello visto che lavorano nello stesso reparto. I loro familiari sono attualmente in isolamento domiciliare dopo essere stati sottoposti a tampone di cui si è in attesa dell'esito.