Magnacca: "La pandemia non è stata sconfitta, non possiamo abbassare la guardia"

"Mi rivolgo in particolare ai più giovani: evitate di creare assembramenti seppur comprendo l’esigenza di libertà e di socializzazione"

Attualità
venerdì 14 agosto 2020
di La Redazione
Magnacca ai giovani:
Magnacca ai giovani: "Il Covid-19 non è un gioco, non vanifichiamo tutto" © Vastoweb

SAN SALVO. "Con grande consapevolezza e colmi di speranza ci siamo ripresi le nostre vite, dopo il tempo sospeso, che sembrava infinito, a causa del coronavirus.

Nel giorno della Festa dell’Assunzione, nell’augurare a tutti buon Ferragosto, ho l’obbligo di ricordare tanto a me stessa quanto a voi come la pandemia non sia stata sconfitta.

L’aumento dei contagi nei Paesi europei evidenzia come è reale il rischio di nuove positività: tutto questo oltre a non lasciarci indifferenti deve farci stare in stato di allerta e perché no anche preoccuparci.

Non possiamo assolutamente concederci il lusso di abbassare la guardia né di ritornare alla situazione di blocco che abbiamo dovuto subire nei mesi appena trascorsi.

Ma nutro la certezza di vivere in una comunità di cittadini responsabili e consapevoli che comporta il rispetto dei decreti ministeriali perché la situazione generale di diffusione resta ancora alta.

Ai miei concittadini e ai tanti turisti in vacanza a San Salvo, che ringrazio, raccomando l’osservanza delle semplici regole per ridurre ogni possibile rischio di contagio: dimostriamo la nostra maturità.

E’ possibile che ci si possa ancora contagiare e ammalarsi, lo si deve mettere in conto, se non utilizziamo la mascherina in luoghi chiusi o affollati.

Mi rivolgo in particolare ai più giovani: evitate di creare assembramenti seppur comprendo l’esigenza di libertà e di socializzazione.

Voglio ribadire come San Salvo è una comunità operosa, donne e uomini che contribuiscono con il loro lavoro, professionale o casalingo, al suo sviluppo e al suo decoro.

Una Città che vive di turismo e di ospitalità.

Per la ventitreesima volta è Bandiera Blu e da quest’anno anche Bandiera Gialla con due bike smile per il costante miglioramento della mobilità con la bicicletta, della vivibilità e della competitività del suo territorio.

E’ il risultato di un impegno di tutti che si raggiunge anche contribuendo a far bene la raccolta differenziata per la salvaguardia dell’ambiente e ad aver rispetto del patrimonio comunale.

L’augurio più bello è che tutti possiate trascorrere questi giorni in serenità godendo del piacere del riposo nel rispetto della salute di tutti e del futuro di ognuno di noi per un tempo da trascorrere con le persone più care.

E concludo con il mio cordiale e caloroso ringraziamento ai tanti cittadini, Associazioni e Forze dell’Ordine che in questa giornata lavorano e si adoperano per assistere i residenti e i turisti per garantire la massima accoglienza, sicurezza e tutela della salute.

Un abbraccio e un augurio a tutti."

TIZIANA MAGNACCA, Il sindaco di San Salvo