Il sogno di una motociclista: strade normali

Attualità
San Salvo venerdì 16 agosto 2019
di Antonia Schiavarelli
Più informazioni su
Via Istonia San Salvo
Via Istonia San Salvo © SanSalvoWeb

SAN SALVO. Gli asfalti di tutta la provincia di Chieti sono un colabrodo. Considerando il solo comune di San Salvo, i disagi sono del tutto evidenti sulla provinciale Trignina che conduce alla zona industriale, ma tutte le strade comunali sono segnate da collassi degli asfalti, dovuti fondamentalmente alla mancanza di manutenzione ordinaria.

Perché tutto oggi è fatto in modo straordinario, l'una tantum, dovuto magari a risparmi d'appalto, come le strade riasfaltate nell'ultimo mese in città.

È così che percorrendo via Grasceta, viene nostalgia di una normalità mai vissuta, in cui tutte le strade sono percorribili, senza dover zigzagare tra le varie buche e dossi, godendo della guida del proprio motociclo, sogno da cui si viene catapultati immeriatamente nella realtà giungendo alla rotonda degli alpini.

Il mese scorso a Montenero due ragazzi sono caduti proprio a causa di una buca, le loro condizioni sono ancora instabili.

In questo Paese, si ha bisogno di normalità, in cui l'asfaltatura delle strade non diventi notizia e il percorrerle tranquillamente non sia un sogno.