Maltempo: ecco come fare domanda risarcimento danni

Attualità
San Salvo giovedì 11 luglio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Il giorno dopo la tempesta: sole
Il giorno dopo la tempesta: sole © SanSalvoWeb

SAN SALVO. Si avvisa la cittadinanza che la Giunta Regionale, con nota prot. 2102 del 11.07.2019, ha comunicato le modalità per la segnalazione dei danni agli edifici privati e alle attività produttive da inoltrare successivamente sulla piattaforma telematica della Protezione Civile dedicata alle situazioni di criticità.

Si comunica che i proprietari degli immobili ed i titolari delle attività che hanno subito danni, devono compilare i relativi modelli allegati (SCHEDA B ricognizione danni immobili privati - SCHEDA C ricognizione danni attività economiche e produttive) e farli pervenire all'UFFICIO PROTOCOLLO dell'Ente entro le ore 17:30 di giovedì 18.07.2019 con le seguenti modalità:

• CONSEGNA A MANO PRESSO UFFICIO PROTOCOLLO COMUNE DI SAN SALVO;
• TRASMISSIONE A MEZZO PEC: serviziollpp@comunesansalvo.legalmail.it;

• Alle schede B e C di segnalazione è possibile allegare la documentazione idonea a documentare i danni subiti. Per i beni mobili privati registrati (autovetture e automezzi in genere) è possibile allegare una appendice documentale alla scheda B, riportante la documentazione relativa al danno subito.

Si precisa, infine, cosi come indicato nella nota regionale, che le segnalazioni non costituiscono riconoscimento automatico di eventuali contributi a carico della finanza pubblica per il ristoro dei danni subiti.

In allegato la nota della Giunta Regionale e le schede di ricognizione danni
Allegati:
Nota originale del Sindaco
Nota Prot. n. 2102 del 11.07.2019 - Giunta Regionale Abruzzo
Scheda B Ricognizione privati
Scheda C Ricognizione Attività Produttive

Il Sindaco del Comune di San Salvo
Avv. Tiziana Magnacca