Elezioni europee come si vota, scuole chiuse dal 25 al 27 maggio

Attualità
San Salvo lunedì 15 aprile 2019
di A.S.
Più informazioni su
Elezioni europee come si vota, scuole chiuse dal 25 al 27 maggio
Elezioni europee come si vota, scuole chiuse dal 25 al 27 maggio © Web

SAN SALVO. I cittadini italiani saranno chiamati nuovamente al voto domenica 26 maggio dalle ore 7 alle ore 23.00, per eleggere il Parlamento europeo. Le scuole saranno dunque chiuse il 25 e il 27 maggio per permettere le operazioni necessarie per l'allestimento dei seggi elettorali.

Quali sono le scuole interessate?

Scuola elementare di via Giuseppe De Vito, scuola media "Salvo d'Acquisto", scuola materna di via Luigi Sturzo, scuola elementare di via Ripalta, scuola elementare di via Giuseppe Verdi, scuola elementare le Marinelle.

Come si vota?

La legge elettorale per le elezioni europee, è un sistema proporzionale puro con una soglia di sbarramento al 4%. C'è il voto di preferenza, grazie al quale ogni elettore può scrivere fino a tre nomi presenti in una stessa lista, rispettando la rappresentanza di genere (non si possono votare tutti maschi o tutte donne, in quel caso il terzo voto viene annullato).

L’Italia viene divisa in cinque circoscrizioni: Italia nord-occidentale (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia); Italia nord-orientale (Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna); Italia centrale (Toscana, Umbria, Marche, Lazio); Italia meridionale (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria); Italia insulare (Sicilia, Sardegna).

Ogni circoscrizione elegge un numero prestabilito di europarlamentari rispettando i criteri proporzionali con uno sbarramento al 4%. In totale saranno 73 gli europarlamentari eletti.

I parlamentari europei legiferano su materie che riguardano il nostro quotidiano, una legislazione che deve essere recepita dai singoli stati, in materia di: agricoltura e pesca, sviluppo regionale, protezione dei consumatori e sicurezza alimentare, trasporti, ambiente ed energia, salute, cultura, istruzione e formazione, commercio, concorrenza, ricerca e innovazione.

Oltre al Parlamento europeo si voterà per le elezioni amministrative in oltre tremila comuni italiani, nel Vastese sarano 15 i comuni che dovranno scegliere il proprio consiglio comunale Carpineto Sinello, Cupello, Fresagrandinaria, Gissi, Liscia, Montazzoli, Monteodorisio, Palmoli, Pollutri, Roccaspinalveti, San Buono, San Giovanni Lipioni, Schiavi d'Abruzzo, Villalfonsina e Torrebruna.