Yoga in azienda alla TCM, perchè la produttività passa anche attraverso il benessere dei dipendenti

Un giorno a settimana durante l'orario di lavoro, l'innovazione dei coniugi Tambelli

Attualità
San Salvo giovedì 15 novembre 2018
di Antonia Schiavarelli
Più informazioni su
I coniugi Tambelli con i propri dipendenti dopo la lezione di yoga con il maestro Donato Miglionico
I coniugi Tambelli con i propri dipendenti dopo la lezione di yoga con il maestro Donato Miglionico © SanSalvoWeb

SAN SALVO. Ci sono decine di aziende nella nostra zona industriale, composte da piccoli imprenditori sansalvesi e non, che costituiscono la nervatura di un saper fare, nato nei primi anni sessanta in un territorio dedito prettamente all'agricolutra.

I primi insediamenti industriali risalgono alla scoperta del metano nei territori di Cupello, divenne economico insediare aziende qui dove non esistevano ancora le grandi arterie di collegamento, ma energia a basso costo, un territorio in pianura e manodopera capace di sacrificio e lavoro.

Da quelle prime aziende, alcune delle quali giunte fino ad oggi dopo diverse trasformazioni che fungono ancora da traino per l'economia locale, ne sono sorte altre di piccole e medie dimensioni, imprese che danno lavoro a decine di persone, che non compaiono sui giornali normalmente, ma costituiscono la nervatura di Piana Sant'Angelo. Ed è di queste aziende che parleremo con una serie di articoli di approfondimento.

La TCM è un'azienda che si occupa di automazione industriale e robotica, nata dall'idea di due coniugi Beniamino Tambelli e Antonella Tascone, ed occupa oltre ottanta dipendenti, molti dei quali entrati subito dopo il diploma e cresciuti all'interno d'essa. Un'azienda giovane dove l'età media è di 35 anni, fortemente vocata all'innovazione che fa dell'elasticità e della dinamicità un motivo di orgoglio.

Beniamino Tambelli era un giovane diplomato presso l'istituto professionale di San Salvo, che ha avuto fortuna, idee e caparbietà, affiancato da una donna che lo ha sostenuto lavorando anno dopo anno con lui per creare un gruppo che oggi crea lavoro. Un'azienda che guarda molto alla formazione creando corsi per formare nuovi operai, da alcuni mesi in collaborazione con altre aziende sansalvesi e molisane, i Tambelli hanno iniziato un corso di formazione per operai specializzati. "Abbiamo bisogno di personale qualificato, che purtroppo non si trova facilmente su questo territorio, per questo è nata l'idea di creare corsi che andranno a formare nuovi operai specializzati", spiega Beniamino Tambelli. Altra innovazione del gruppo TCM è stato un corso di yoga in azienda, un'ora a settimana durante l'orario di lavoro.

Ieri la prima lezione, i motivi ce li ha spiegati Antonella Tascone, "Al fulcro di tutto c’è il benessere. Si lavora su progetti con tempi strettissimi, si ricevono mail, telefonate, nell'arco della giornata si fanno più cose contemporaneamente, ciò produce molto stress, ne siamo coscienti, e quando si è in forte stress non si ha la lucidità per gestire le priorità delle cose da fare. Per questo ci è venuta questa idea. Una mente rilassata riesce a concentrarsi e gestire le varie richieste che arrivano dall’esterno e dal lavoro quotidiano. E' un progetto pilota solo per gli impiegati che sarà esteso presto ai dipendenti in produzione", spiega Antonella che aggiunge "A breve attiveremo anche altri due corsi sul lavorare in team, e sulla gestione del tempo, siamo consapevoli che avere personale sereno, ha un ritorno anche sulla produttività. A breve inizieremo l'allestimento di un'area mensa per chi non torna a casa per il pranzo ed una zona ricreativa, da utilizzare durante l’ora della pausa pranzo".

Un'azienda con un occhio molto attento non solo alla formazione ma anche al benessere dei propri dipendenti, in un momento storico dove il lavoro manca, un'azienda in controtendenza, una delle aziende della nostra aerea industriale.