Parco Majella, due nuovi nati nell'area faunistica del Camoscio appenninico di Lama dei Peligni. (Leggi l'articolo)

Saltellano tra i ginepri, all'ombra delle mamme che pascolano, e sperimentano le rocce, che saranno il loro rifugio